Alice Casiraghi

UX designer

Cresciuta in un piccolo paesino nella verde Brianza a nord di Milano, negli ultimi cinque intensissimi anni mi sono sentita di casa in estremo Oriente, nelle città-formicaio del ‘grande dragone’, la Cina. Da carattere in costante ricerca quale sono, in questi anni ho collaborato come designer con le agenzie e i clienti più disparati per geografia e ambito lavorativo.

Ho una doppia laurea magistrale in Product Service System Design ottenuta al Politecnico di Milano e alla Tongji University di Shanghai. Mi sono laureata negli stessi anni all’Alta Scuola Politecnica del Politecnico di Milano e Torino. Prima ho studiato Design del Prodotto a Milano e Londra. La mia insegnante preferita rimane comunque la maestra Laura, la prima a incoraggiare la mia attività di disegnatrice prolifica.

Dopo la mia laurea in Cina ho iniziato a lavorare a Shanghai per Continuum come designer dei servizi, poi per la tedesca Wilddesign, aiutando imprese europee ed americane a inserirsi nel mercato asiatico analizzando le loro esigenze di mercato e branding tramite ricerca sul campo, e infine per IBM iX, come UX/UI designer, dedicandomi a un nuovo tipo di clienti e sfide tra una ormai familiare Shanghai e una claustrofobica ma eccitante Hong Kong.

Da Hong Kong ho deciso di spingermi ancora un po’ più giù verso l’equatore, a Singapore. Qui ho trovato un ambiente innovativo e dinamico, dove ho fondato il mio studio nel 2018, decidendo di occuparmi di strategie per la transizione delle imprese e delle amministrazioni ad un’economia circolare e rigenerativa, condividendo questa avventura con una collega imprenditrice appassionata di ecosistemi complessi e imprese folli.

Seguo il Team Digitale con entusiasmo fin dagli albori del progetto. A maggio 2019, a più di due anni dal mio primo colloquio, sono stata contattata di nuovo e sono entrata a far parte del team degli esperti con grande entusiasmo. Nel Team mi occupo di design dei servizi digitali, principalmente dei Portali per gli Enti e i Servizi della pubblica amministrazione per il progetto IO, partendo dall’esperienza utente e curandone lo sviluppo grafico e le funzioni.

Nel tempo libero pratico la capoeira, arte marziale afro-brasiliana, per il corpo e la mente, e mi immergo nella lettura di racconti storici, articoli e saggi moderni. Come consigliava Achille Castiglioni ai suoi studenti: “Se non siete curiosi, lasciate perdere. Se non vi interessano gli altri, ciò che fanno e come agiscono, allora quello del designer non è un mestiere per voi”.

Data inizio: 30 Aprile 2019

Periodo previsto: fino al 15 Settembre 2019

Compenso su base annua: € 80.000

Registrazione in Corte dei Conti: 3 Giugno 2019.


Ultimo aggiornamento: 25/06/2019
Torna all'inizio del contenutoTorna all'inizio del contenuto