Simona Di Nunno

Funzionario amministrativo di supporto giuridico e amministrativo

Simona Di Nunno

Sono nata in Puglia e, dopo la maturità scientifica, ho studiato Giurisprudenza all’Università di Bologna, affascinata dalla tradizione di questa Facoltà e dalla vivacità culturale ed economica che anima la città. Dal 2004, ho seguito diversi corsi di alta formazione giuridica e terminato la pratica forense; ho studiato molto per centrare l’obiettivo di far parte della Pubblica Amministrazione e lavorare, nel mio piccolo, per migliorarla. Nel 2006 ho vinto il concorso all’Agenzia delle Dogane e parto per Milano, grande città e ottimo punto di partenza per una giovane con tanta voglia di imparare a lavorare. Milano, infatti, non delude: trovo un Direttore che comprende la mia voglia di imparare e mettermi in gioco e, dal 2008, tra l’altro, sono a capo dell’ufficio AEO e audit per le imprese (una certificazione comunitaria rilasciata dall’autorità doganale alle società che rispettano determinati requisiti in termini di compliance). Questo è stato per me un lavoro fantastico perché dovevo occuparmi di supportare le imprese, aiutarle a trovare soluzioni utili per migliorare il loro rapporto con la PA, velocizzare le operazioni e implementare, così, il loro business. In questo contesto così positivo trovo, oltre a ottimi colleghi e tanti amici, anche l’amore, con cui mi trasferisco a Roma, cambiando ancora città. Qui vinco un interpello nella Direzione Centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia delle Dogane e, grazie al nuovo lavoro, di supporto amministrativo e giuridico al Direttore della Struttura, accresco il mio c.v. di nuove competenze tecniche, informatiche e giuridiche, occupandomi di codice dell’amministrazione digitale, privacy, anticorruzione, progetti pilota, e processi di semplificazione per gli utenti. Conosco, inoltre, il Piano triennale per la trasformazione digitale della Pubblica amministrazione, scoprendo il ruolo del Team digitale e della Struttura Commissariale. Decido, così, di proporre la mia candidatura come funzionario esperto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e provare a far parte del sogno di Diego Piacentini e del suo Team di avere una Pubblica Amministrazione che sia sempre più digitalizzata, efficiente e vicina ai cittadini e alle imprese.

Data inizio: 24 ottobre 2017

Periodo previsto: fino al 15 settembre 2019

Ruolo e fascia economica: funzionario amministrativo Area III - fascia economica F2


Ultimo aggiornamento: 07/12/2018
Torna all'inizio del contenuto Torna all'inizio del contenuto